Bandiere Blu 2017: le spiagge da sogno della Sardegna

La Sardegna al quinto posto nella classifica del Fee con 9 spiagge Bandiere Blu in più rispetto al 2016. Ben 7 new entry sono nella nostra Gallura.

Trascorrere le vacanze in uno degli hotel e resort Delphina significa anche avere le bandiere blu 2017 a due passi dalla vostra camera. Il riconoscimento rilasciato dal Fee (Foundation for environmental education) alle località balneari che rispettano i criteri sanciti nel programma, quest’anno si arricchisce con 7 nuove spiagge da sogno del Nord Sardegna.

Acque eccellenti, secondo le analisi effettuate dalle agenzie regionali nell’ambito del programma di monitoraggio condotto dal ministero della salute in collaborazione con il ministero dell’ambiente, la raccolta differenziata, le aree pedonali, piste ciclabili, aree verdi, servizi spiaggia, arredo urbano, strutture alberghiere e sanitarie: sono queste le caratteristiche che deve avere una bandiera blu.

Gallura: 4 località per 19 spiagge

Bandiera Blu 2017 Arcipelago di La Maddalena

L’Arcipelago di La Maddalena incrementa considerevolmente il bottino del 2016 con 3 novità. Oltre all’approdo turistico di Cala Gavetta e alle spiagge dei Due Mari e del Relitto a Caprera, sull’Isola di La Maddalena, alle già premiate Spalmatore e Cala Lunga, si aggiungono Bassa Trinita, Monti d’Arena e Punta Tegge; quest’ultima anche Bandiera Verde, riconoscimento che 147 pediatri italiani rilasciano alle spiagge più adatte ai bambini.

Le splendide calette dell’Arcipelago sono raggiungibili in pochi minuti di navigazione dagli Hotel di Palau, Santa Teresa Gallura e Cannigione e con la minicrociera dall’Hotel Torreruja e dall’Hotel Marinedda di Isola Rossa.

Bandiera Blu 2017 Badesi

Se nel 2016 la Bandiera Blu di Badesi ha ottenuto il primo riconoscimento per Li Junchi, la spiaggia del Resort Le Dune, quest’anno fa incetta di premi con due nuove spiagge: Li Mindi/Lu Stangioni e Pirotto Li Frati/ Baia delle Mimose.

La spiaggia di Li Junchi è una lingua di sabbia bianca lunga 8 chilometri, attrezzata con ombrelloni, lettini e servizi, perfetta per la balneazione delle famiglie con bambini. Inoltre è il luogo ideale per dedicarsi agli sport in acqua come il windsurf e la vela, conosciuta per essere una delle migliori mete del surf nel Nord Sardegna.

Il lungo arenile di Li Junchi termina nel tratto di costa prossimo a Isola Rossa con la spiaggia di Li Mindi/Lu Stangioni. Sabbia chiara e macchia mediterranea le conferiscono un fascino quasi selvaggio. Dalla parte opposta, il lungo litorale badesano che guarda verso Castelsardo arriva alla spiaggia Li Frati/Baia delle Mimose, estesa e attrezzata, è collegata a Badesi con bus navetta.

Bandiera Blu 2017 Palau

A Palau, al porto turistico e alle spiagge premiate nel 2016 si aggiungono 2 new entry. Accanto a Palau Vecchio, La Sciumara, Liscia, L’Isuledda – Porto Pollo, compaiono fronte stagno Saline e Isolotto.

La spiaggia fronte stagno Saline condivide lo stesso specchio di mare con la spiaggia degli Svedesi del Park Hotel Cala di Lepre. Quella dell’Isolotto, dal fondale basso e sabbioso, si trova invece nel paese di Palau ed è raggiungibile in pochi minuti dall’Hotel Capo d’Orso Thalasso & Spa.

Bandiera Blu 2017 Santa Teresa Gallura

Le spiagge da sogno della Bandiera Blu Santa Teresa Gallura, a pochi minuti di distanza dal Resort Valle dell’Erica Thalasso & SPA, restano le tre oasi di fine sabbia bianca e mare cristallino di Rena Bianca, Rena di Ponente e Zia Culumba-Rena di Levante, a Capo Testa.

Alle porte della Gallura… la Bandiera Blu di Castelsardo

Castelsardo, caratteristico borgo ai confini della Gallura, dista circa 20 minuti dal Resort Le Dune e conferma la Bandiera Blu 2016 con le due spiagge di Madonnina/Stella Maris e Sacro Cuore/Ampurias, anche bandiera verde 2017.