Vacanze a Settembre: dove andare e cosa vedere in Sardegna

Consigli per le vacanze a Settembre in Sardegna. Escursioni in Gallura, le spiagge della Costa Smeralda, Porto Cervo e le cose da fare nel Nord Sardegna.

Trascorrere le vacanze a Settembre in Sardegna è il periodo migliore per gli amanti dei viaggi, dell’escursionismo e delle attività outdoor e per coloro che vogliono godersi un ultimo weekend sulle spiagge bianche della Costa Smeralda e della Costa Rossa usufruendo dei prezzi dei voli a Settembre e delle offerte vacanze con traghetti per la Sardegna.

Cosa vedere in Sardegna: escursioni a Settembre via terra e via mare

Scoprire la Gallura durante un viaggio vacanza a Settembre è il periodo migliore. Un clima piacevole, un’atmosfera più tranquilla e rilassante sono le condizioni ideali per godersi il mare ma soprattutto per fare escursioni in Sardegna alla scoperta dell’entroterra.

Trekking in Sardegna

Per chi ama il trekking, la Gallura è ricca di percorsi affascinanti. Vicino al Resort Valle dell’Erica Thalasso & Spa si trova la piccola penisola di Capo Testa e la rete sentieristica del parco di Punta Cuntessa che prosegue, dopo le spiagge di Rena di Levante e di Ponente, verso la meravigliosa Valle della Luna o Cala Grande (come la chiamano i locali). Dal Park Hotel Cala di Lepre e dall’Hotel Capo d’Orso a Palau in pochi minuti si raggiunge la famosa Roccia dell’Orso che, dopo una passeggiata non troppo impegnativa, presenta al visitatore un panorama mozzafiato sulla costa e sull’Arcipelago di La Maddalena. Dall’Hotel Torreruja di Isola Rossa e dal vicino Hotel 5 stelle Marinedda, gli appassionati non possono rinunciare alla scalata al tramonto sui monti di Aggius. Un escursione non molto difficile ma accessibile anche ai ragazzi e ai bambini che conduce alla cima di Monti Fraili dove il panorama al tramonto è qualcosa di unico.

cosa fare a Settembre in Sardegna. Tour in Gallura

Tour della Gallura a Settembre

Per coloro che volessero approfittare del clima piacevole di Settembre per scoprire la Gallura, tutti gli hotel Delphina propongono tour del Nord Sardegna alla volta di antichi nuraghi, borghi caratteristici e soste per degustazioni di prodotti e vini tipici. Paesini come Luogosanto, Tempio Pausania e Aggius rappresentano una Sardegna inedita, non lontana dalle spiagge della Costa Smeralda e dai locali sul mare. Dalle pareti di pietra delle case, tra le vie strette, trasuda la storia e l’identità della Gallura con la sua tradizione enogastronomica presentata nelle numerose sagre di Settembre nel Nord Sardegna.

cosa fare a Settembre in Sardegna. Gite in barca

Gite in barca nel Nord Sardegna

Le gite in barca nel Nord Sardegna a Settembre sono uno spettacolo. Il traffico marittimo è ormai ridotto e tutte le calette della Costa Smeralda e dell’Arcipelago di La Maddalena ritornano al loro aspetto selvaggio e affascinante. Gli Hotel Delphina organizzano escursioni via mare sia sulla costa Nord Est, sia sulla costa Nord Ovest. Dalla Marina privata di Cala Capra dell’Hotel Capo d’Orso partono gite in barca da Palau a Bonifacio, Lavezzi e Isola Piana, così come dal porto di Isola Rossa la flotta Delphina propone boat tour nell’Arcipelago corso e nelle calette vicine. Emozionante è il giro delle isole con il veliero d’epoca Pulcinella che può essere prenotato anche in esclusiva per trascorrere una giornata alla scoperta del mare del Nord Sardegna su una prestigiosa imbarcazione. Impossibile non fermarsi e fare snorkeling nelle piscine naturali tra Budelli e Santa Maria o nell’isoletta di Mortorio.

cosa fare a Settembre in Sardegna. Bike tour

Bike Tour in Gallura

Gli amanti dello sport possono dedicarsi ad entusiasmanti attività outdoor nella natura incontaminata del Nord Sardegna. Tra le cose da fare a Settembre in Gallura sicuramente il bike tour è una delle più divertenti e suggestive. Diversi itinerari in bicicletta partono da tutti gli hotel Delphina del Nord Sardegna, dal Resort le Dune a Badesi fino al Resort Cala di Falco a Cannigione. Tour in bici della costa est arrivano sull’isola di La Maddalena o costeggiano il litorale da Palau verso la Costa Smeralda e Arzachena. Anche gli hotel sulla costa ovest propongono itinerari cicloturistici del Nord Sardegna nell’entroterra tra le sugherete e i siti archeologici.

cosa fare a Settembre in Sardegna. Kayak

Kayak in Sardegna

Per coloro che amano il mare, una traversata del Nord Sardegna in Kayak vi regalerà l’isola da un altro punto di vista, con il solo rumore delle onde e i colori dell’alba o del tramonto. Sia che vi troviate all’Hotel Capo d’Orso e scegliate di andare verso sud fino alla foce del Rio San Giovanni nel Golfo di Arzachena, sia che decidiate di pagaiare verso l’Arcipelago di La Maddalena, rimarrete estasiati dalle innumerevoli trasparenze delle acque turchesi della Sardegna. Molto suggestive anche le scogliere color porpora di Punta Canneddi viste da angolazioni diverse mentre si fa stand-up paddle di fronte all’Hotel Marinedda Thalasso & SPA.

Dove divertirsi nel Nord Sardegna

Dopo giornate trascorse al mare o a fare escursioni la vita notturna del Nord Sardegna vi aspetta! Uno dei posti dove divertirsi in vacanza a Settembre è sicuramente Porto Cervo e dintorni con le sue discoteche e locali alla moda. Ma anche Palau e Cannigione sono movimentati da ristoranti, lounge bar e locali a due passi dalle migliori discoteche. Se siete un gruppo di amici e volete trascorrere vacanze in libertà il Resort Cala di Falco a Cannigione è la soluzione ideale con hotel e ville in affitto vicino alla Costa Smeralda.