Giugno nel Nord Sardegna con il Campionato Mondiale di Rally 2016

Il Rally d’Italia è pronto a partire tra le entusiasmanti strade sterrate da Alghero a Castelsardo. Un evento imperdibile a Giugno nel Nord Sardegna.

I motori sono già caldi e gli sterrati del Nord Sardegna, immersi in una natura mediterranea unica, sono pronti per accogliere la sesta tappa del campionato mondiale di Rally, organizzato da Aci sport e tra le prime manifestazioni con certificazione ambientale FIA Institute.

Da giovedì 9 Giugno a Domenica 12 Giugno vedremo i piloti più forti del mondo impegnati in gare emozionanti con 19 prove speciali e 325 km cronometrati, tra una serie di percorsi che attraversano il Nord – Ovest della Sardegna, nelle province di Sassari e Olbia- Tempio.

Gli itinerari del Rally nel Nord Sardegna sono considerati dagli addetti ai lavori tra i più impegnativi – ma anche tra i più affascinanti – da guidare, con dossi e salti spettacolari, come sostiene Angelo Sticchi Damiani, Presidente Automobile Club d’Italia.

“…una gara straordinaria, una delle migliori del mondiale come qualità tecniche, sicuramente la migliore per quanto riguarda la bellezza dei luoghi e la logistica in generale.”

Il mondiale di Rally 2016 in Sardegna si apre nella giornata di Giovedì 9 Giugno con un sorprendente shakedown da Olmedo a Monte Baranta e una speciale prova d’ apertura di due km all’Ittiri Arena Show. Dalle prime ore del mattino fino al tardo pomeriggio di Venerdì 10 Giugno sono previste 8 prove speciali (quattro prove ripetute due volte) che interesseranno 6 comuni del Nord Sardegna: 7,50 km da Ardara a Ozieri, 15 km a Tula, 14 km a Castelsardo e 14,88 km da Tergu a Osilo.

La seconda tappa di Sabato 11 Giugno vedrà protagoniste le spettacolari curve del Monte Acuto, mentre Domenica 12 Giugno conosceremo il vincitore dopo l’inedita power stage finale da Sassari all’Argentiera che si concluderà sulla spiaggia di Porto Palmas.

Un emozionante spettacolo da vivere durante le vacanze a Giugno nel Nord Sardegna, con le migliori macchine della categoria che sfrecceranno tra le sugherete, i graniti, a due passi dalle spiagge e dal mare.

Per gli appassionati ed i tifosi che vogliono vivere appieno i percorsi di gara più impegnativi del WRC, l’ideale è soggiornare negli Hotel vicini alle tappe del Rally nel Nord Sardegna: il Resort & SPA Le Dune di Badesi, che si trova a soli 20 minuti dalle tappe delle prove speciali di Tergu e Castelsardo, oppure negli hotel di Isola Rossa, Hotel Relax Torreruja e Hotel Marinedda Thalasso & SPA , vicini ai siti delle gare che verranno disputate nella giornata di venerdì e a meno di un’ ora da tutti i principali itinerari del Mondiale Rally Italia Sardegna 2016.